Seguici su
Segreteria e informazioni: +39 0161 250791
Title Image

Corsi APR: Corso professionale CRO

Sono ammessi al corso di abilitazione i piloti in possesso dell’Attestato di Pilota APR per Operazioni non critiche in corso di validità.

Prima dell’inizio della parte pratica il CA sottopone il pilota APR ad una valutazione delle sue capacità per determinare l’effettivo numero di missioni necessarie per il conseguimento dell’attestato.

L’attività svolta permetterà al professionista di capire e di poter utilizzare il drone per un corretto svilgimento della sua attività professionale. Nel corso verrà illustrato e spiegato quanto serve sapere sia per la parte di acquisizione dell’informazione tramite l’utilizzo del drone e l’elaborazione del dato acquisito tramite software e hardware specifici. Addestramento ai software esclusi.

Corso di teoria


Teoria di almeno 10 ore di insegnamento, comprende delle lezioni relative alle conoscenze professionali di condotta dell’APR in operazioni critiche, ivi inclusa la conoscenza delle procedure amministrative e, in particolare, alla preparazione delle missioni operative. È consentita la frequenza da parte del pilota di un corso teorico “distance learning”, accettato dall’ENAC.

METEOROLOGIA (2h)

  • Nozioni Generali;
  • Atmosfera;
  • Nubi;
  • Venti;
  • Visibilità in volo e al suolo;
  • Nebbia e foschia.

PRESTAZIONI DI VOLO E PIANIFICAZIONE (4h)

  • Principi di aerodinamica e statica;
  • Portanza;
  • Resistenza;
  • Principi di volo degli APR: multicottero;
  • Assi di rotazione e movimenti in volo;
  • Pesi e centraggi;
  • Payload;
  • Limitazioni;
  • Inviluppo di volo;
  • Effetti della quota e della temperatura;
  • Command override e Failsafe;
  • Procedure e fasi del volo: Check list Pre/post flight;
  • Manovre di emergenza;
  • Terminazione di volo.

MITIGAZIONI TECNICO-OPERATIVE E GESTIONE DEL RISCHIO (4h)

  • Verifica rispondenza alle norme
  • Identificazione della missione
  • Verifica di fattibilità
  • Selezione dell’area operativa e degli alternati
  • Risk management
  • Principi di safety
  • Matrice del rischio
  • Fattore umano / Human Factor
  • Goodairmanship
  • Situationl awarness
  • Preparazione e disponibilità di mezzi ed equipaggiamenti

Al termine del corso teorico il Pilota è sottoposto ad un esame teorico addizionale di almeno 30 domande a risposta multipla presso il nostro CA. L’esame teorico si ritiene superato se il candidato risponde correttamente ad almeno il 75% del punteggio massimo raggiungibile.

Missioni pratiche


La parte pratica del corso consiste in almeno 4 ore di addestramento, articolate su specifici scenari addestrativi (es: volo in ambiente urbano, volo di precisione in ambienti ostili). Tutti i voli saranno prevalentemente tenuti senza l’ausilio del GPS

  • Conduzione dell’APR di precisione
  • Analisi del rischio del volume di volo e gestione del Geofencing
  • Volo automatico ad uso fotogrammetria (elementi base)
  • Volo per ispezione edile
  • Volo per riprese video
  • Utilizzo del cavo di ritegno
  • Pianificazione di un volo critico con relativa analisi del rischio

A richiesta o per necessità specifiche

  • Volo per analisi termografiche
  • Volo in ambito Prot. Civile

Al termine di questo percorso formativo il pilota sostiene uno “skill test” con un Esaminatore APR. L’esame in volo consiste in una missione di almeno 10 minuti.

Al termine se superato l’esame il CA rilascerà l’attestato.